Home

Collegio Docenti giovedì 1 settembre ore 11.00

Si comunica che il 1/9/2016 alla ore 11.00 c/o la scuola Galilei ci sarà il primo Collegio Docenti.

L'ordine del giorno è disponibile nell'Area Docenti - sezione verbali e materiali Collegio Docenti

 

Incontro Docenti Referenti di plesso 31 agosto ore 9.00

I Docenti Referenti di plesso sono convocati c/o la Scuola Galilei mercoledì 31 agosto alle ore 9.00 ad  un incontro con la Dirigente Scolastica per alcune comunicazioni organizzative riguardanti l'avvio dell'a.s. 2016/17.

 

Conferimento incarichi per chiamata diretta - Docenti Scuola Primaria

Si segnala che nella sezione "albo on line" è stato pubblicato il decreto del conferimento degli incarichi per chiamata diretta.

 

CONTRIBUTO REGIONALE "BUONO LIBRI - anno scolastico2016/17"

Ai Genitori degli alunni

Si comunica  che nella sezione dedicata ai Genitori, sotto la voce  "avvisi", è stato pubblicato un avviso riguardante il Bando per la Concessione del Contributo Regionale "Buono -Libri e contenuti didattici alternativi" a.s. 2016/17

 

Avviso chiamata diretta per competenze a.s. 2016/17, rivolto ai Docenti di Scuola Primaria

Si rende noto che nell'area ALBO ON-LINE (documenti) è stato pubblicato l'avviso per la chiamata diretta dei Docenti di Scuola Primaria su posti dell'Organico dell'Autonomia.

Per ulteriori informazioni contattare telefonicamente l'Ufficio di Segreteria del Personale.

 

Last but not least

Benchè atteso a lungo, alla fine arrivo sorprendendo per la rapidità con cui ho consumato il mio tempo. Mi presento. Sono l'ultimo giorno dell'anno scolastico. A dire la verità, ad attendermi con impazienza sono gli alunni, molto meno i loro genitori per parecchi dei quali porrò il problema dell'impiego dei tanti giorni di vacanza dei ragazzi e del dover riempire con corsi, campi-scuola o coartando i nonni, il tempo vuoto dei loro figli (considerato che gli anni in cui i figli provvedevano ad un creativo e spontaneo fai da te sono lontani e che l'autonoma iniziativa dei ragazzi in fatto di gestione del tempo libero non sia  più o non sempre in sintonia con l'epoca in corso).

Si diceva dunque che arrivo all'improvviso. Anche per i docenti. Mi acquatto dietro l'angolo delle riunioni, a ridosso delle pile dei compiti in classe, dei documenti ministeriali, delle centinaia di ore di lezione. Desiderato e  sognato fin dal momento della ripresa, sembro dapprincipio una chimera, un'isola che non c'è, un'ultima thule, un pianeta lontano di un altro sistema solare per raggiungere il quale occorreranno anni luce e si correrà il rischio di perdersi nell'infinito spazio e nell'infinito tempo. E invece, ad un tratto, di soppiatto, mi avvicino, e, all'improvviso, tutti, alunni, genitori, insegnanti si accorgono che l'anno scolastico non sta più trascorrendo bensì precipitando in caduta libera e mentre aumentano i ritmi, si consumano i riti delle ultime verifiche scritte, delle ultimissime verifiche orali, delle relazioni, delle medie, eccomi piombare rapido al centro del cortile delle scuole sul countdown gioioso dei ragazzi, accompagnato da rumorosi saluti, vociare liberatorio, auguri di buone vacanze.

Sono l'ultimo giorno di scuola. In me si assomma tutto quanto il vissuto di questo anno scolastico, come di tutti quelli di cui ho fatto e farò parte: momenti sereni e non, soddisfazioni e insuccessi, delusioni e piacevoli sorprese, progressi e cadute, risate e pianti, ansie e speranze. Da voi mi congedo, ma tornerò, di nuovo desiderato, di nuovo carico di aspettative e, a nome di questo anno di cui ho avuto in sorte di essere la conclusione, come il folletto Puck alla fine del “Sogno di una notte di mezza estate”, (a scuola si imparano tante cose e anch'io ho una certa cultura) dico: “Ad un applauso tutti vi esorto poiché ho promesso che ad ogni torto a voi usato per insipienza, gentile pubblico, farò ammenda”.

 

Risultati immagini per Ultimo giorno di scuola

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner