Home

ASSEMBLEA DELLE BUONE ABITUDINI

Martedì 10 maggio gli alunni delle 6 classi della scuola Petrarca si sono trovati nell'atrio per condividere le fasi e i lavori svolti dalle classi relativamente al progetto Le Buone Abitudini.

SPEZIE  , CEREALI,  LEGUMI, PROFESSOR CICERCHIA, 4 PASSI PER STAR BENE.....

hanno arricchito e reso questo incontro divertente, curioso e stimolante per ricordare l'importanza ogni giorno di fare scelte per il benessere attraverso semplici gesti.

Le Buone Abitudini possono trasformare la sana alimentazione in un' avventura allegra divertente e utile. I lavori svolti sono stati condivisi e saranno allestiti nella mostra di fine anno nella scuola.

 

A RUOTA LIBERA... Compagnia INITINERE-Informambiente

"Io vado in bicicletta

perchè la mia è perfetta  ...

e di pedalare non mi stanco mai!"

E' il rap che giovedì 12 Maggio  la scuola Monte Grappa all'Auditorium " G.Galilei" ha cantato a gran voce tra battute, aneddoti e ritmi sul- pedalare- nella vita  del duo teatrale della Compagnia InItinere. Lo spettacolo "A RUOTA LIBERA - Come cambiare il mondo in sella ad una bicicletta- ci è stato offerto da INFORMAMBIENTE per la nostra partecipazione e contributo attivo al Progetto Miglia Verdi .Divertiti e sorridenti  Bambini, Insegnanti e Preside,Comitato Genitori hanno applaudito lo spettacolo che ha aperto il programma   del  Festival  Ambiente e Cultura, promosso dal Comune di Padova  in questa settimana dedicata all'Ambiente sostenibile.

Leggi tutto...

 

GRAZIE, ROMA!!!!

Eccoci qui, finalmente, a commentare il viaggio di istruzione a cui abbiamo cominciato a pensare  più di un anno fa…  Tra varie peripezie e qualche difficoltà, la scorsa settimana la classe terza A della secondaria Galilei è approdata a ROMA! E tutto è davvero filato benissimo: l’organizzazione, la sistemazione logistica, la collaborazione discreta e preziosissima di una mamma che con disponibilità ci ha affiancato, le relazioni tra i partecipanti…, persino il sole ha messo del suo, non abbandonandoci mai, anzi. Sotto il cielo azzurro la “maestà del Colosseo” e la “santità del Cupolone” (tanto per dirla con Antonello Venditti) si sono stagliati nel loro splendore, penetrando con la loro Bellezza nella memoria di noi tutti per restarci certamente a lungo.

Leggi tutto...

 

Punti ...di vista

6 maggio 2016                     Gita d'istruzione classi seconde Scuola Primaria Lambruschini                                                                             CASA MARINA (nel cuore dei colli Euganei)

PUNTI … DI  VISTA

“Li avevo  visti arrivare, dalla stradina che conduce alla casa, con gli occhi pieni di curiosità e l’eccitazione che sempre accompagna fin qua gli sciami di scolari ad ogni fine di anno scolastico.

Le voci delle maestre regolavano e scandivano l’incedere, mentre  dall’asfalto s’inerpicavano  al prato erboso, fin dove li avevano guidati e accompagnati Maura e Silvia, le nostre amiche in incognita.

- Guarda, qualcuno ne conosciamo già! Non e’ vero? - dissi all’operaia più vicina a me, indaffarata a trasportare il miele con le sue sportine già piene e di corsa, come al solito.

-Non vedi che ho da fare! - rispose lei,  seccata.

Ed io, dal mio punto di vista, ripresi ad osservarli di nascosto, facendo finta di lavorare ma sempre più decisa ad accompagnarli durante tutta la visita.

 

Leggi tutto...

 

Un fund raising medievale

Oggi parliamo di fund raising, cioè, in sintesi,Risultati immagini per Musme una  raccolta di fondi per una buona causa, ma nel Medioevo erano frequenti i conti intestati a messere Domineiddio,  i lasciti testamentari e le donazioni di ricchi mercanti, banchieri ed usurai a favore di Confraternite ed Ordini religiosi. I predicatori esortavano a tali pratiche ma in fondo non dovevano faticare molto a convincere i ricchi peccatori a donare somme cospicue a sostegno dei bisognosi e a finanziare opere di carità in quanto il pensiero di assicurarsi in tal modo un posto in Paradiso era nella logica mercantile, un “do ut des”.

 

Fu per adesione a tale logica, ma sicuramente anche per profonda fede e amore cristiano, che Baldo dei Bonafari e sua moglie, Sibilia de' Cetto, nella Padova dei primi anni del '400, finanziarono la costruzione del primo ospedale urbano e  di un grande complesso che comprendeva anche la chiesa di S. Francesco e la Scuola della Carità. Le strutture di quell'ospedale, che rimase attivo fino al XVIII secolo, ospitano oggi il Musme, museo della Medicina, che, a ragione, è sorto a Padova, crocevia tra l'altro con la sua prestigiosa Università e lo straordinario Orto Botanico, di presenze illustri, studi e scoperte in campo medico.

Leggi tutto...

 

GRANDI RISULTATI SPORTIVI PER I NOSTRI ALUNNI

SIAMO

CAMPIONI PROVINCIALI DI HOCKEY SU PRATO

I giocatori:

SCUDIER Edoardo, CARNOVICH Riccardo, MARZOLA Stefano, DE SILVA Tommaso, NALESSO Tommaso, GOBBI Federico, VECCHIATO Stefano

La nostra squadra alla fine di un combattutissimo torneo, durante il quale gli alunni si sono confrontati con le squadre provenienti da tutta la provincia, si è aggiudicata il titolo con una serie di vittorie sofferte ma indiscutibili .

 

 

Ma non è tutto qui

Leggi tutto...

 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner